Richiesta Smart Card – Firma digitale

Modulo per la richiesta della firma digitale

Nell’era dei computer sono sempre più numerosi i documenti in forma digitale e le transazioni telematiche in cui è necessario garantire in modo certo e sicuro la propria identità.
Per questo motivo è nata ed è stata inquadrata legalmente la “Firma digitale”, basata sulla tecnologia di una particolare Smart Card personale.
Infatti, nell’ordinamento giuridico italiano la firma digitale a crittografia asimmetrica è riconosciuta ed equiparata a tutti gli effetti di legge alla firma autografa su carta.
La titolarità della firma digitale è garantita dai “certificatori”, soggetti con particolari requisiti di onorabilità, che sono accreditati presso il Centro Nazionale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione (CNIPA).

La Firma Digitale viene così ad essere l’equivalente elettronico di una tradizionale firma apposta su carta, assumendone lo stesso valore legale. E’ associata stabilmente al documento informatico e lo arricchisce di informazioni che attestano con certezza l’integrità, l’autenticità e la non ripudiabilità dello stesso.

Le caratteristiche di un documento informatico firmato digitalmente sono quindi:

Integrità: garanzia che il documento non è stato manomesso dopo la sottoscrizione.
Autenticità: garanzia dell’identità di chi firma.
Non ripudio: l’autore non può disconoscere il documento firmato.

Valore legale : il documento elettronico sottoscritto digitalmente ha lo stesso valore legale di un documento cartaceo sottoscritto con firma autografa.

La Firma Digitale contiene anche il certificato per l’autenticazione, un processo di riconoscimento di un computer nei confronti di un server.

Questo consente di sfruttare appieno la tecnologia di Internet:

  • accedendo ai servizi verso Giustizia o di altre amministrazioni;
  • firmando un documento elettronico, in quanto la Firma Digitale risulta associata al documento stesso, arricchendolo di informazioni anagrafiche sull’autore che permettono di stabilirne con certezza l’identità.