Newsletter n. 3 – 2019

Newsletter n. 3 del 13/09/2019

In questo numero:

Giudice di Pace Fermo Avviso rilascio Copie
Istituto vendite giudiziarie Marche Comunicazione al custode giudiziario dell’avvenuta notifica ex art 521 bis c.p.c
Cassa Forense Bandi Assistenza anno 2019
Agenzia delle Entrate Accesso alle informazioni contenute in Anagrafe Tributaria
Procura Generale di Ancona Notiziario della Procura Generale di Ancona
Maggioli Editore Offerta promozionale testi editi dalla Maggioli Editore
Eventi/Corsi Corso di perfezionamento e specializzazione in Diritto dell’Unione Europea

Giudice di Pace di Fermo

Avviso rilascio copie

“Con la presente si avvisa che, per motivi organizzativi, le copie (anche esenti) verranno rilasciate non prima di 5 giorni. Le copie urgenti non potranno essere rilasciate prima di due giorni. Per evitare il doppio accesso le copie potranno essere richieste a mezzo posta elettronica. – Il Funzionario Giudiziario-“

Istituto Vendite Giudiziarie Marche

Informativa agli iscritti all’Ordine sulla comunicazione al custode giudiziario dell’avvenuta notifica ex art. 521 bis c.p.c.

“Come noto, l’art.521 bis c.p.c., al comma 1, prevede che il debitore/esecutato provveda, entro 10 giorni dalla notifica, alla consegna dei beni pignorati, nonché dei titoli e dei documenti relativi alla proprietà ed all’uso dei medesimi, all’istituto vendite giudiziarie autorizzato ad operare nel territorio del circondario nel quale è compreso il luogo in cui il debitore ha la residenza, il domicilio, la dimora o la sede o, in mancanza, a quello più vicino.
A fronte di tale disposizione, per una maggiore efficienza della procedura esecutiva e per far sì che, nel rispetto di quanto previsto dal comma 2 dello stesso articolo, il custode giudiziario possa correttamente comunicare al creditore procedente, l’assunzione della custodia, abbiamo necessità di venire a conoscenza dell’avvenuta notifica, al debitore, del pignoramento.
Pertanto, si richiede che la relata dell’avvenuta notifica del pignoramento venga inviata allo scrivente istituto vendite giudiziarie delle Marche, a mezzo pec, all’indirizzo istitutovenditegiudiziariemarche@pec.it.
Ciò in relazione al fatto che il termine di dieci giorni, nella quasi totalità dei casi, non viene mai rispettato e, di conseguenza, l’iter procedimentale subisce un sensibile rallentamento a danno della soddisfazione di tutti gli attori della procedura.
Stante tali premesse, il presente istituto vendite giudiziarie Marche, quale ausiliario esercente un pubblico servizio, chiede la trasmissione della presente comunicazione a tutti gli iscritti al vostro ordine professionale. -Istituto vendite giudiziarie Marche-“

Cassa Forense

Bandi Assistenza anno 2019

Cassa Forense, al fine di dare attuazione alle misure previste nel regolamento per l’erogazione dell’assistenza, ha indetto anche per l’anno 2019 n. 14 bandi rientranti tra le prestazioni a sostegno della famiglia, della salute e della professione.

I bandi approvati sono pubblicati sul sito della Cassa, nonchè sul portale welfare al seguente link: http://www.cassaforense.it/cassa-forense-archivio/bandi-assistenza-anno-2019/

Agenzia delle Entrate

Presentazione delle istanze di accesso alle informazioni contenute in Anagrafe Tributaria

Si allega una nota informativa pervenuta dall’Agenzia delle Entrate nella quale sono presenti alcune indicazioni operative relative alla documentazione da presentare per accedere alle informazioni contenute in Anagrafe Tributaria, compreso l’Archivio dei rapporti finanziari ex art. 492-bis c.p.c. e art 155 quarter, quinquies e sexies disp. att. c.p.c. 

Nota dell’Agenzia delle Entrate

Al seguente link è possibile scaricare due fac-simili di istanza di accesso alle banche dati ex art. 492 bis c.p.c. da presentare all’Agenzia delle Entrate DR Marche:

https://marche.agenziaentrate.it/?id=2261

Procura Generale di Ancona

Notiziario di informazione giuridica e giudiziaria

Maggioli Editore

Offerta promozionale testi editi dalla Maggioli Editore

La Ditta Editoria Elettronica, Agenzia di Consulenza Editoriale e Informatica, Rivenditore Ufficiale della Produzione Editoriale Maggioli Editore SpA, propone fino al 10 Gennaio 2020, un’offerta promozionale, per tutti gli iscritti all’ Ordine degli Avvocati così strutturata:
a) Per ogni Testo richiesto il 24% di sconto sul prezzo di copertina.
b) Nessuna spesa di spedizione.
c) Pagamento successivo alla ricezione del/dei Volumi.

N.B. Sui Testi l’IVA (4%), e’ assolta alla Fonte dall’Editore e non la paga quindi l’Utente finale.

Si allegano n. due (2) PDF, relativamente ai seguenti Testi:
1) Trattato sull’ Assicurazione della Responsabilità Civile
2) Dal fallimento alla liquidazione Giudiziale

Ai fini di un preventivo a riguardo fare riferimento ai seguenti recapiti:

e-mail: consuleditinfor@tim.it
mobile 3703473741
fax. 1786062778

Eventi/Corsi

Prima edizione del Corso di perfezionamento e specializzazione in Diritto dell’Unione Europea

Si segnala che entro le ore 14:00 del prossimo 25 settembre 2019 è possibile iscriversi alla Prima edizione del Corso di perfezionamento e specializzazione in diritto dell’Unione europea, organizzato dall’ Università degli Studi di Milano in collaborazione con l’Unione degli Avvocati Europei (U.A.E.). Il Corso ha ottenuto il patrocinio del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano e della Scuola Superiore dell’Avvocatura (SSA).
E’ articolato in due annualità (a.a. 2019/2020 e a.a. 2020/2021) di 100 ore di didattica per ciascun anno accademico e per un numero complessivo di 200 ore di lezioni nel biennio, secondo il programma predisposto dal Comitato scientifico (presieduto dal prof. Bruno Nascimbene), per uniformarsi (primo e unico in diritto dell’Unione europea) ai requisiti previsti dal d.m. 12 agosto 2015, n. 144, Regolamento recante disposizioni per il conseguimento e il mantenimento del titolo di avvocato specialista, a norma dell’articolo 9 della legge 31 dicembre 2012, n. 247.
Il Corso si svolgerà dal 30 ottobre 2019 al 30 aprile 2020 e sarà riservato da un minimo di 20 ad un massimo di 110 partecipanti nella sede di Milano. Le lezioni si terranno il giovedì pomeriggio (ore 14.00-18.00) presso il settore didattico dell’Università Statale di Milano e saranno svolte da autorevoli e qualificati docenti, magistrati, rappresentanti delle istituzioni UE, avvocati. Le lezioni potranno essere seguite anche a distanza in modalità e-learning attraverso un sistema di c.d. “aula virtuale”. Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano ha attribuito n. 20 crediti formativi. L’inaugurazione del Corso sarà il 30 ottobre alle ore 15.00 nell’ Aula Magna del Palazzo di giustizia di Milano.

I requisiti di ammissione e la procedura di immatricolazione al Corso sono disponibili sul sito internet: https://www.unimi.it/it/postgraduate/advanced-course/aa-2019-2020-diritto-dellunione-europea-corso-di-perfezionamento-e

Ogni ulteriore informazione potrà essere richiesta inviando una e-mail alla Segreteria organizzativa del Corso all’indirizzo: perfezionamentodirittoue@unimi.it